Maletto - Risotto alle fragole 

Ingredienti per 4 persone:


brodo vegetale 2 lt. (facoltativo)

riso carnaroli 400 gr

burro 50 gr.

1 porro

1 bicchiere  di vino bianco

fragole 10+6 per decorazione

gorgonzola al mascarpone 2 cucchiai

parmigiano grattugiato 1 manciata

olio d'oliva q.b.

pepe nero q.b.

 

Preparazione

Per quanto riguarda la cottura del risotto potete preparare del brodo vegetale.
Prendete una casseruola o padella dal fondo largo e metteteci dentro un pezzo di burro (25 gr. circa), aggiungete il porro (o scalogno) tagliato finemente e lasciate stufare dolcemente per 5 minuti circa, aggiungendo un goccino di brodo all'occorrenza.
Non appena il porro sarà appassito, aggiungete il riso e tostatelo per 2 minuti circa. Sfumate con il vino bianco e aggiungete qualche mestolo di brodo. Aggiustate di sale e procedete con la cottura del risotto, aggiungendo brodo all'occorrenza (la fiamma deve essere media).
Intanto, sciacquate le fragole, tagliate il picciolo con la parte bianca e tagliate le fragole a pezzetti. Quando mancheranno 5 minuti alla fine della cottura del risotto, aggiungete le fragole e portate a cottura il risotto.
Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma ed aggiungete il mascarpone al gorgonzola ed il parmigiano grattugiato. Mantecate fino ad ottenere una crema morbida e vellutata.
Se non usate il mascarpone al gorgonzola, mantecate aggiungendo una bella noce di burro ed una manciata abbondante di parmigiano grattugiato. Servite il risotto alle fragole spolverando con del pepe nero macinato al momento, aggiungendo un filo d'olio a crudo e decorando con qualche pezzetto di fragola fresca.

 

Semifreddo alle fragole 

Ingredienti

 

- 500 gr di fragole
- 150 gr di zucchero
- 200 ml acqua

- succo di 1 limone
- 200 gr di panna da montare
- 2 albumi

 

Preparazione

 

Per preparare il semifreddo alle fragole  si deve cominciare dal purè di fragole. Prendete le fragole e passatele sotto l’acqua corrente. Togliete il picciolo verde con un coltello e tagliatele in quarti per la lunghezza. Mettetene tre quarti in un mixer (le altre conservatele in una ciotola per dopo), aggiungete il succo di limone, la bustina di vanillina, lo zucchero e frullate il tutto.
Per ultime (senza più frullarle), aggiungete le fragole che avete conservato nella ciotola in modo che il semifreddo alla fine abbia consistenze diverse.

A parte, montate gli albumi delle uova a neve e poi aggiungete la purea di fragole mescolando con delicatezza.

In un altro recipiente montate la panna con la frusta elettrica (necessaria per far rimanere la panna un po’ più solida) e dopo unite i due composti continuando a mescolare delicatamente con un cucchiaio d’acciaio.

Ora versate il composto in una teglia da plum-cake foderata con pellicola trasparente e lasciate riposare in freezer per circa sei ore (meglio se per tutta la notte). Ogni tanto controllate che non si stiano formando i ghiaccioli. Nel caso, eliminateli delicatamente con un coltello.

Togliete il semifreddo alle fragole dal freezer mezz’ora prima di servirlo e impiattatelo con una spolverata di cacao, oppure con della crema al cioccolato o, ancora, con della panna montata

Celeste