Tortino arancia e mandorle 

Un dolce supervitaminico soffice, saporito e nutriente, delicato da servire dopo un pasto ricco e ideale da presentare a colazione per cominciare con sprint le giornate della vostra famiglia!

Buonissima anche per accompagnare il tè con le amiche!

Ingredienti

  • 250 gr farina ( nella ricetta originaria viene usata quella senza glutine )

  • 120 gr zucchero di canna

  • 100 ml olio

  • 50 ml acqua

  • 1 arancia bio: succo (circa 100 ml) e scorza

  • 2 carote

  • 1 bustina lievito per dolci

  • una manciata di mandorle

  • una manciata di scorza d’arancia candita

  • pizzico di sale

ARANCIA.jpg

Per la decorazione

  • 1 arancia pelata a vivo e qualche mandorla e scorzetta d’arancia candita

  • in alternativa, zucchero a velo

Procedimento

Frullate in un mixer le carote lavate e mondate, le mandorle e la scorza dell’arancia.

Trasferitele in una ciotola e unitevi la farina setacciata e lo zucchero.

Ora mettete i liquidi: olio, acqua e succo d’arancia; infine il sale, il lievito e una manciata di scorzette candite.
Amalgamaate bene tutto con una frusta a mano.
Infornate a 180° per circa 40 minuti: fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.
Lasciate raffreddare un poco e poi decorate la vostra torta.

Buon Appetito!